Italia dai tre fianchi, anche sculettante sente la preponderanza del bergamotto nell’acqua di colonia. Colui che è cosparso dal profumo ammirerà la sua seduzione. Con l’indimenticabile proposito dà uno strappo alla norma, interviene nella volatile conversazione, tra l’ostracismo e il ricevimento ne domanda l’identità.  È il promesso sposo della Libia, la fanciulla da marito.

Annunci

2 pensieri su “La quarta sponda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...