Una categoria di individui occupa il marciapiede prospiciente l’agenzia di collocamento. Estranei all’orario di ufficio allettano il venditore itinerante di cinturini adattabili agli orologi da polso. L’uomo giusto al momento giusto chiede in una discreta educazione la definizione del tempo. In categoria gli individui non lo percepiscono. Allora scorre le cerniere di uno zaino, leggicchia un pezzo di carta e con orgoglio sventola sotto il loro naso l’iscrizione al circolo della mercede giornaliera. Una sarabanda di starnuti non valuta la sua domanda di lavoro. L’uomo giusto al momento giusto apre la custodia della merce, celebra la varietà dei materiali, dichiara che nessuno dei suoi clienti ricorre alle cure dei dermatologi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...