Home > Articolo transitivo > Palpabile

Palpabile

La gnosi non ha ancora catalogato la sensualità. A seguito dei battibecchi con i cacasenno e soprattutto delle zuffe con la risaputa ha acquisito una certa nomea nella scuola. Certezza che la pone tra le più ambite dagli ignoti anche se immaginata in un’eccentricità aliena in astratto. La malia della gnosi è parafrasata dall’ostentazione dell’indifferenza alla prevaricazione, essa avrebbe in potere la vessazione, l’oppressione e la sopraffazione tanto dei dissennati quanto dei saggi eppure non pratica le incorreggibili bravate, ciò ne fa un’esponente dell’etica privata. Appreso che la gnosi avanza in assenza di etica e che declina i vagheggiamenti in astratto invogliati, incitati da una portavoce; leale alla tangibilità non si separa mai dall’elenco, la dimostrazione del logos. L’elenco non confuta le preposizioni, tra i secondati in basso e per contro non ancora espunti, segnati, figura l’apofonico senso che non tradisce la tangibilità; nel contatto o nello scivolare del logos lungo le curve della gnosi, scivolare che dapprincipio fa il verso alla forma – la poesia non diagnosticata – la gnosi è solleticata ad inarcare le estremità. Il solletico tradisce la forma sensuale, s’intensifica sia nel logos che dispiega la dimostrazione sia nella gnosi che deride l’attraversamento, l’emarginazione dell’altro o l’isolamento dell’una.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: