Home > Articolo transitivo > Il vincolo nel pallone

Il vincolo nel pallone

L’apprensione rimbalza contro la superficie interna della sfera, quantunque pronosticabili non sussistono segni incontenibili, la smania convessa della fuoriuscita. L’apprensione non sta al gioco e più che dare calci o prendere a calci la raffigurazione debutta con lo scalciare, per contro il rimbalzo non si oppone all’integrità della superficie, seziona la sfera in una pluralità delimitata e definita di singoli cerchi cosicché balzi da un cerchio all’altro. L’apprensione è nel pallone, obnubilata dall’insabbiamento del risalto là dove in un cerchio inizio e fine sono comuni eppure lo slancio da un cerchio all’altro interrompe e il ritrovamento iniziale e l’azzardo finale. All’apprensione non resta altro che l’esaltazione, non vede l’ora che sopraggiunga l’inizio pur ignorandone il vincolo, tensione che la obbliga ad inseguire la fine, da un cerchio all’altro non risulta la formula l’inizio differisce dalla fine, solo l’eccitazione è comune tanto all’inizio quanto alla fine.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: