Home > Articolo transitivo > Monopezzo

Monopezzo

Prospiciente la figura speculare, il figurino ravvisa senza celare un’indubbia soddisfazione come l’abitudine non mostri i segni del logorio, nonostante i reiterati abusi a cui essa è stata sottoposta. Per quanto il figurino si ritenga tutt’altro che svanito, lucido, le macchie non fanno eccezione, l’abitudine non può sottrarsi al contatto cospicuo. La figurina spogliata dell’abitudine, esorta con smalto il prospiciente a non assottigliarsi e a sbrigarsi, senza il brio della spinta diviene essa stessa prospiciente la figura speculare e infila il costume. Di traverso e privato dell’abitudine il figurino riflette sulla prova prospiciente il paradigma, la figurina fa sua la figura. In soggezione non dal disabituare, il figurino è attratto dalla figura in costume la quale non più prospiciente ma giustapposta gli porge non l’abitudine ambientata, l’abitudine acclimatata, quanto il costume imbustato che non specula la figura. La figura speculare giustappone la figurina che fa sua la figura e il figurino che modella i costumi dei bellimbusti.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: