Home > Articolo festivo > Prossenia

Prossenia

Incaricato dall’allotopia di un’indagine circa i reali costrutti della destata anarchia il forestiero non incontra ritrosie alla frontiera dimenticata. Eppure lo sfinimento per munirsi di un lasciapassare universale non è andato sprecato dacché nel cammino fuori portata il forestiero ha ritenuto la rincorsa allo sterrato. Uno straniamento si manifesta alla svolta dell’innato, sebbene la missione sia suggellata, siglata in incognito il forestiero pregiudica che perlomeno i metronotte conoscano l’impropria intromissione. No, circola inosservato nei confini mai contrassegnati, non indovina il colmo del significato spiegato quando alla richiesta d’informazioni circa il sema del prosseno gli autoctoni corrispondono la negazione del parlare, gli autoctoni non parlano, plagiano e ascoltano l’inaudita parola tuttavia non parlano. Da solo con l’esternazione indifesa il forestiero vaga nella desta anarchia là dove a quanto pare i metronotte riposano. In seguito alla dispersione nel conteggio dei passi e al disorientamento nel resoconto delle orme il forestiero percepisce un eminente dispendio e ne giova per corroborare la materia, ivi verga il primo rapporto dell’indagine: da qualsivoglia punto la si commisuri al perenne la destata anarchia è decentrata.

Annunci
  1. 13 novembre 2016 alle 10:56 pm

    L’anarchia probabilmente è decentrare per tendenza a bordeggiare e debordare, deterritorializzare…. e la burocrazia occupa e territorializza a partire dal centro …

    • 13 novembre 2016 alle 11:16 pm

      All’ultimo incontro gli anarchici non hanno impugnato l’ordine del giorno: l’intensiva de libera.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: