Home > Articolo transitivo > Patafisica

Patafisica

Il compensato banditore della rinomata casa di aste attribuisce l’oggetto all’offerta di giudizio del nume. Senz’altro fuorviato dal lotto, l’oggetto aggiudicato è il letto del dottor Faustroll. Non è il caso di descrivere il rialzo spezzato e il climax delle proposte effettuanti la causa finale. La curiosità inerisce il libretto all’asta, la pagina enumerata senza la minuta dell’indicazione caratterizza il letto quale effigie mnemonica, il materasso ricorda con una viva impressione la sagoma nient’altro che sfigurata del dottor Faustroll. Tanto lo scrivente quanto il leggente menzionano la sensazione irresponsabile al rilievo, l’effigie è un solco che non mostra il segno del tempo, d’altronde l’opinione che la sagoma non sia figurabile è inqualificabile come la conformità di un’effigie all’espressione sfigurata da una cicatrice rinfacciante al segno la contemporaneità. Con il rimedio del frattempo il letto del dottor Faustroll è consegnato dal vettore all’indirizzo numinoso, l’itinerario esporta il trasporto della perplessione, una scimmia riconduce la guida al fragile verso. Disimballato e scartato l’asilo l’ergonomia del materasso figura come un’impostura.

Annunci
  1. 5 ottobre 2016 alle 9:45 pm

    …..

    • 6 ottobre 2016 alle 12:34 pm

      Un punto sospende la commisurazione agli altri punti, ai punti che non si defilano, pertanto non ha il senso della misura.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: