Home > Articolo transitivo > Traboccare

Traboccare

Calliope la peripatetica, sorpresa in parola dal disordine di etera, asseconda l’esortazione e fuoriesce, ossia la precede in uscita. In deduzione dell’angolo giro recepisce in sensibilità i lembi o quel che lei descrive come le strisce di un appartamento non edificante. Ebbene, quantunque concluda che la disparte sia strampalata e sbandata, la peripatetica sembra sbalordita dalla semplice nudità. Ha circuito il conteggio dell’ipotesi con cui la semplice nudità spoglia, sveste, denuda il soma dal corpo, deforma in somatizzazione l’adattamento corporeo, eppure in episteme si ritiene in dovere di riconoscere come l’ipotesi sia pregiudicata da una premessa clandestina, da un entimema, rigorosamente, di sconcerto. L’etera esorta, senza iterazione, la peripatetica a consegnarle la parola disordinata; corrisposto l’incentivo dispone Calliope su un’appendice in paronomasia su cui non grava il ripiego; senza replica esorta la peripatetica ad accomodarsi in analogia all’esterno improprio. Di là dal diletto della presentazione, della conoscenza e dell’assiologia della relazione, la peripatetica accompagnata e non scortata in intimità dall’etera, le domanda l’inconfutabile, ossia per lei l’una vale l’altra. In corresponsione combaciata, l’etera eccita la peripatetica con l’imperativo infinito, non sboccare che ella rimena come non essere sboccata.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: