Home > Articolo intransitivo > La voluttà di Sofia

La voluttà di Sofia

Affini di Sofia, l’inclinazione e il solecismo sono preoccupati. Se non desiste con le dissolutezze le saranno occluse le possibilità di nominare tanto i fenomeni quanto gli eventi. L’antefatto rappresenta Dilogia e Sofia, appartate nella philia. Prona su Sofia denudata e divaricata, Dilogia le leccalingueggia la scissura; con il bordo di trina dell’intima abitudine Sofia stuzzica la conclusione dello spiraglio di una spoglia Dilogia.

L’inclinazione e il solecismo decidono di iscrivere Sofia in una struttura di emendazione delle dissolutezze. Mediante gli elementi corradicali la struttura articola la soluzione, ovvero le dissolutezze sono solo fantasie del sovrannaturale, in quanto tali mostrano un aspetto contro natura. Ad onta e di verbigrazia delle affinità, con il piacere della sorveglianza Dilogia non interrompe, intensifica le visite nell’appartamento della philia.

Ospite della struttura di emendazione delle dissolutezze, Sofia conturba la relazione del contro natura, le dissolutezze dissipano tanto gli aspetti corporei della fisica quanto il profilo eidetico della trascendenza.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: