Encomio

La compassione circoscritta ad un piede e mezzo, disapprova il lungolinea della menade. Versante il contenuto dell’ampolla, non può evitare la vicenda, dalla traversia deriva il disincanto riversato. Il rilievo compassionevole stende la subita invasione e con una citazione altezzosa e sesquipedale, volteggia l’oltraggio della guastafeste. Dal suo canto, sconveniente nell’evidenza girovagante, la menade esalta l’infesta passione tenebrosa, esorta la compassione a prendere parte alla lacerazione del circoscrivere, essa declina con disappunto, denota la dedizione nel porre termine ai resti del soma, nell’azione sterminata in parola del corpo.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: