Home > Articolo intransitivo > I palmenti

I palmenti

Ai multipli non va giù, per niente, la frammentazione, si accalcano l’uno sul due, l’unità sulla dualità, in una pigiatura che non moltiplica il medesimo, il pigia pigia che non quadra, per non defilarsi dalla condivisione del numero primo. In teoria, i multipli non assecondano più volte l’integrità della premessa, articolano senza trascorsi la pressione affinché la riduzione in minuzie non sia delegata. Non è raro che i nomogrammi accorsi in congettura sfilata per la sequela dispensata detengano il conto nell’omologazione dei multipli, deduzione di un contenimento da teoria elevata, l’ingente numero dei multipli si comprime per un’incidenza che non si accoda, ai nomogrammi non resta altro che un conto sminuito.

Incidenza della teoria, multipli compressi dalla calca dei numeri primi.

Un nomogramma dichiara: non è la prima volta.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: