Home > Articolo indeterminativo > Deontologia di prima emergenza

Deontologia di prima emergenza

Il paziente acquisite le dimissioni in diagnosi, progredisce alla condizione succedanea o stato ansioso. Oltrepassata la scorrevolezza della prontitudine non domanda più se sarà più o meno in grado di corrispondere la posologia dell’attesa, la prognosi stigmatizza l’irresponsabilità del temine individuato attraverso la singolarità in incognito.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: