Home > Articolo intransitivo > Prontuario

Prontuario

Il nome proprio, ben vestito, si dispone nei pressi dell’uscio. Il nome appropriato gli richiede il ricordo dell’atto futuribile. Il nome proprio ringrazia il nome appropriato per il promemoria, si allontana dall’uscio per occupare il vano e raccogliere le note del prontuario. Il nome appropriato richiede se egli abbia ritrovato la scrittura. Il nome proprio corrisponde l’affermazione a cui segue l’incomprensione. Alla percezione del nome proprio la scrittura è illeggibile, ovvero vergata con una brutta calligrafia.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: