Home > Articolo indeterminativo > Terza persona plurale

Terza persona plurale

La compostezza è una macchinazione che depone il soggetto.

Proposizione a cui gli sgarbati si appellano, uno per uno, per enfatizzare come non siano assoggettati.

Gli scostumati appongono, uno più uno, alla proposizione l’enfasi del soggettivo.

Gli screanzati sottopongono alla sintesi proposizionale il progetto di una dieta, nessuno non potrà approvarli.

I maleducati rigettano il soggetto della proposizione, l’enunciato è una regola posta in vista.

I malcreati non riconoscono la funzione proposizionale, il soggetto non è un anonimo autore.

Gli scortesi insistono con il soggetto per incomodare l’oggetto della proposizione.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: