L’approdo del verbo dare nella seconda decade del mese di dicembre, che un genovese chiamerebbe darsena, la neutralizzazione del dato particolare: il dono, avviene nell’intermittenza del predato: il dato generale restituito al mittente, il che significa nel salapuzio del senso, tutto, fuorché il presente riciclato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...