Non piove, il cielo è terso. Nella città del sole, peninsulare, epigrafe della sirena Partenope, Finitimo passeggia sul ciglio della strada pubblica e sul bordo del marciapiede condonato, ex lege. I viandanti curiosi, che nell’avello partenopeo prendono il nome di avventori, si domandano l’un l’uno, non sussiste l’alterità, chi sia quell’uno squilibrato. Un astante pronuncia l’avvento: è Finitimo, l’uno con il viagrafo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...