L’itinere non è incidente. L’accidente itinerante è coperto dal premio assicurativo. L’assicurazione è un rateo della percezione; in corso, lo stupefacente è indennizzato come acconto della recezione, come sconto della ricezione; in scadenza, l’infortunio è un’accezione da cognizione forfetaria; scaduta, l’allucinazione è fuori luogo.

Pro-mozione: http://www.ebay.it/itm/Adamo-di-Compagnia-Vizi-di-Forma-ebook-/300845107702?pt=IT_Libri_Romanzi_Narrativa&hash=item460bc409f6

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...