Home > Articolo determinativo > L’esegesi scriteriata. Una meteora inquieta

L’esegesi scriteriata. Una meteora inquieta

Lo spazio costellato da astrali curve angolari, il quadrangolo scaleno, il goniometro inviolabile, configuranti, in un insieme ridimensionato, assiomi teoricamente definiti da nomi evocanti rivelazioni di un infinitamente presente; sventaglia la tangibile immagine di un’osservazione costante, perspicace controllo inquadrato in una modalità prospettica abbracciante una percezione totalitaria – l’appercezione – campo visivo con un’estensione dei contorni quasi illimitata, la soglia del miraggio inimmaginabile, quasi in un senso dei limiti relegato ad una relazione (senso vietato e senso unico) di visionario allineamento delle distanze in un piano panoramico accostato ad un modello in scala ridotta, prodotto di un’architettura condotta – l’architrave dedotta – secondo esemplari ricreazioni (svago dell’imitazione mutilata da una validità mimetica – l’invalida partecipazione affine alle idee) dell’oggettività obiettiva – vaccinata dalle influenze pregiudiziali – contaminazione da esposizione a radiazione dell’estremamente incolore – insapore – inodore – intonato – intoccabile – neutro leggendario (inclassificabile e scriteriato) e salvaguardato secondo un’immunità comunitaria accomunante gli apparati costruttivi i depurati distruttivi i comparati astratti distraenti gli epurati costrutti statistici, i preparati rilievi dell’erosione, gli appresi solchi rappresi da un’irrigazione corrugata – l’esondazione di una linfa vitale, di un limo con la devozione dell’ultimo pianto – i riparati parafulmini istruttivi, il maestro tuonante la lezione apocalittica sul concetto di esegesi scriteriata, i separati strati del livello pianeggiante, gli strali di una pena appena depennata … appena impennata … . …

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: